La finalità di questo blog è fornire informazioni esclusivamente a scopo informativo e non dovrebbero mai essere considerate come un sostituto dell'opinione di un professionista.

Volare con mal di orecchio

Se hai mai provato dolore all’orecchio durante un volo, sai quanto possa essere fastidioso e scomodo. Questo problema, noto come barotrauma dell’orecchio medio, può verificarsi a causa dei rapidi cambiamenti di pressione durante il decollo e l’atterraggio. In questo articolo, esploreremo le cause del mal di orecchio durante il volo e forniremo alcuni consigli utili per prevenirlo e gestirlo.

Come funziona l’orecchio e perché può far male durante il volo

Per capire perché l’orecchio può far male durante il volo, è importante conoscere la sua anatomia e il modo in cui funziona. L’orecchio è diviso in tre parti principali: l’orecchio esterno, l’orecchio medio e l’orecchio interno. Durante il volo, i cambiamenti di altitudine possono causare una differenza di pressione tra l’ambiente esterno e l’orecchio medio.

Normalmente, l’orecchio medio è collegato alla parte posteriore della gola attraverso una piccola tuba chiamata tuba di Eustachio. Questa tuba aiuta a equalizzare la pressione tra l’orecchio medio e l’ambiente esterno. Tuttavia, quando la pressione esterna cambia rapidamente, come durante il decollo o l’atterraggio, la tuba di Eustachio potrebbe non riuscire a equalizzare la pressione in modo efficace, causando dolore e disagio all’orecchio.

È importante notare che alcune persone sono più suscettibili al barotrauma dell’orecchio medio rispetto ad altre. Ad esempio, coloro che hanno una storia di infezioni dell’orecchio, problemi alle vie respiratorie o malattie come il raffreddore comune possono essere più inclini a sperimentare dolore all’orecchio durante il volo.

Come prevenire e gestire il mal di orecchio durante il volo

Fortunatamente, ci sono diverse misure che puoi prendere per prevenire o alleviare il mal di orecchio durante il volo:


  1. Mastica gomme o ciucci durante il decollo e l’atterraggio:

    Questo può aiutare ad aprire la tuba di Eustachio e equalizzare la pressione all’interno dell’orecchio medio.

  2. Bevi liquidi durante il volo:

    Sorseggiare acqua o succhi può aiutare ad aprire la tuba di Eustachio e prevenire il mal di orecchio.

  3. Evita di dormire durante il decollo e l’atterraggio:

    Essere svegli e attivi durante queste fasi del volo può aiutare a equalizzare la pressione all’interno dell’orecchio medio.

  4. Consulta un medico:

    Se hai una storia di problemi all’orecchio o se il mal di orecchio persiste anche dopo aver provato le misure sopra descritte, è consigliabile consultare un medico. Potrebbero essere necessari trattamenti aggiuntivi o prescrizioni per alleviare il dolore.

Ricorda sempre che le informazioni fornite in questo articolo sono solo a scopo informativo e non dovrebbero sostituire il consiglio medico professionale. Se hai domande o preoccupazioni sul tuo stato di salute, consulta sempre un medico qualificato.

Speriamo che questi consigli ti aiutino a prevenire e gestire il mal di orecchio durante i tuoi prossimi viaggi in aereo. Ricorda di prenderti cura delle tue orecchie e di goderti il volo senza disagi!

Disclaimer: Le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopo informativo e non costituiscono consigli medici professionali. Consulta sempre un medico qualificato per qualsiasi problema di salute o domanda medica.

Autore:
Sandra Antonelli
Sandra Antonelli, esperta in chimica farmaceutica presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca, ha più di 10 anni di esperienza nell'industria farmaceutica. Attualmente lavora come ricercatrice presso il laboratorio della Farmacia Savonuzzi.