La finalità di questo blog è fornire informazioni esclusivamente a scopo informativo e non dovrebbero mai essere considerate come un sostituto dell'opinione di un professionista.

Come calmare prurito da psoriasi

La psoriasi è una malattia cronica della pelle che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Uno dei sintomi più comuni della psoriasi è il prurito intenso, che può causare disagio e influire sulla qualità della vita dei pazienti. In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per calmare il prurito causato dalla psoriasi, basate su ricerche scientifiche e referenze mediche. Tuttavia, è importante ricordare che queste informazioni sono solo a scopo informativo e non dovrebbero sostituire il parere di un medico professionista.

1. Mantenere la pelle idratata

La pelle secca può peggiorare il prurito causato dalla psoriasi. Pertanto, è fondamentale mantenere la pelle ben idratata per ridurre l’irritazione e il disagio. Ecco alcuni suggerimenti per idratare la pelle:
– Applicare una crema idratante emolliente dopo il bagno o la doccia, quando la pelle è ancora umida. Questo aiuta a intrappolare l’umidità nella pelle.
– Scegliere prodotti senza profumo o coloranti, in quanto possono irritare ulteriormente la pelle sensibile.
– Evitare bagni o docce troppo calde, poiché l’acqua calda può seccare la pelle. Optare per acqua tiepida o fresca.

2. Utilizzare creme a base di corticosteroidi

Le creme a base di corticosteroidi possono essere utili nel ridurre il prurito e l’infiammazione causati dalla psoriasi. Tuttavia, è importante utilizzarle solo sotto la supervisione di un medico, poiché possono avere effetti collaterali se usate in modo improprio. Ecco alcuni punti da tenere a mente:
– Seguire attentamente le istruzioni del medico sulla quantità e la frequenza di applicazione della crema.
– Evitare di utilizzare creme a base di corticosteroidi su aree di pelle sottile o vicino agli occhi.
– Non utilizzare creme a base di corticosteroidi per periodi prolungati senza consultare il medico.

3. Provare trattamenti topici a base di alcatrão de hulha

L’alcatrão de hulha, un prodotto derivato dal carbone, è stato utilizzato da molto tempo per trattare la psoriasi e il prurito associato. Alcuni studi hanno dimostrato che i trattamenti topici a base di alcatrão de hulha possono ridurre il prurito e migliorare l’aspetto della pelle. Ecco come utilizzarlo correttamente:
– Applicare il prodotto sulla pelle interessata seguendo le istruzioni del medico o del produttore.
– Evitare di utilizzare alcatrão de hulha su aree di pelle sottile o vicino agli occhi.
– Consultare sempre un medico prima di utilizzare trattamenti topici a base di alcatrão de hulha, in quanto potrebbero interagire con altri farmaci o avere controindicazioni.

Calmare il prurito causato dalla psoriasi può essere una sfida, ma con le giuste strategie e trattamenti, è possibile ottenere un sollievo significativo. Ricordate sempre di consultare un medico prima di iniziare qualsiasi trattamento e di seguire attentamente le istruzioni fornite. La psoriasi è una malattia complessa e ogni individuo può rispondere in modo diverso ai trattamenti. Speriamo che queste informazioni vi siano state utili e vi auguriamo una buona gestione della vostra psoriasi.

Autore:
Sandra Antonelli
Sandra Antonelli, esperta in chimica farmaceutica presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca, ha più di 10 anni di esperienza nell'industria farmaceutica. Attualmente lavora come ricercatrice presso il laboratorio della Farmacia Savonuzzi.